gralon
La Ratatouille Nizzarda: La Vera Ricetta

La Ratatouille Nizzarda: La Vera Ricetta

La ratatouille è una specialità nizzarda a base di verdure stufate a fuoco lento nell'olio d'oliva. Vi proponiamo di scoprire l'autentica ricetta della ratatouille nizzarda, un mix di verdure estive che accompagna deliziosamente le carni, i pesci e anche il riso o la pasta.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti necessari per preparare la ricetta della ratatouille per 8 persone:

1 cipolla bianca
2 peperoni (1 rosso e 1 verde)
2 o 3 melanzane (a seconda delle loro dimensioni)
5 zucchine a trombetta
5 pomodori maturi (o 1 grande lattina di pomodori pelati)
2 spicchi d'aglio
un piccolo mazzetto di basilico
un piccolo mazzetto di prezzemolo
olio d'oliva
sale e pepe

Preparazione delle verdure

La fase più lunga per realizzare la vera ricetta della ratatouille nizzarda è la preparazione delle verdure.

1- Iniziate lavando e asciugando tutte le verdure.

2- Svuotate i peperoni e tagliateli a strisce sottili.
Se non digerite bene questa verdura, vi consiglio di sbucciarla con un coltello pelapatate perché è la buccia dei peperoni che risulta indigesta.

3- Tagliate le zucchine e le melanzane senza sbucciarle.
Per una cottura più rapida e uniforme, vi consiglio di tagliare le melanzane a cubetti piccoli (di massimo 2 cm di lato) e le zucchine a rondelle.

Cottura delle verdure

Il segreto per preparare la vera ratatouille nizzarda è di cuocere le verdure separatamente.

1- Prendete una padella e una pentola.

2- Nella padella, scaldate 3 cucchiai di olio d'oliva e fatevi rosolare la cipolla bianca tritata senza farla colorire.

3- Aggiungete le fette di peperone e cuocetele fino a renderle tenere.

4- Su un altro fuoco, mettete a scaldare la pentola a fuoco basso in modo da poter trasferire le verdure man mano.

5- Versate i peperoni e le cipolle nella pentola e utilizzate la stessa padella per far rosolare i cubetti di melanzane. Aggiungete un cucchiaio di olio d'oliva se necessario.

6- Ripetete la stessa operazione con le fettine di zucchine.

Preparazione della ratatouille

1- Una volta che tutte le verdure sono nella pentola, frullate i pomodori freschi o i pomodori pelati in scatola per ottenere un sugo.

2- Versate il sugo di pomodoro nella pentola con le verdure. Condite con sale e pepe.

3- Preparate un trito di aglio, prezzemolo e basilico. Aggiungetelo alla preparazione e aggiustate di sale se necessario.

4- Fate cuocere questo mix a fuoco basso per almeno 45 minuti.
La ricetta della ratatouille niçoise richiede una lunga cottura affinché le verdure siano ben cotte senza essere completamente sfatte.

Consigli di degustazione

La ratatouille nizzarda può essere gustata immediatamente ma è molto migliore dopo aver riposato in frigorifero per una notte e essere riscaldata.

Non esitate a preparare questa ricetta in grande quantità, perché questa specialità della città di Nizza può essere consumata calda come accompagnamento a numerosi piatti (uova, carne, pesce, riso) o fredda, come antipasto.

Autore: Audrey
Copyright immagine: Audrey Vautherot
In francese: La ratatouille niçoise : la vraie recette
In inglese: Nice ratatouille: the real recipe
In spagnolo: La ratatouille niçoise: la receta auténtica
Auf Deutsch: Das Nizza Ratatouille: das echte Rezept
La quiche al salmone e piselli: una ricetta facile.
← Precedente La quiche al salmone e piselli: una ricetta facile.