*
gralon
Barcellona

Barcellona

Barcellona, capitale storica, amministrativa ed economica della Catalogna e dell'omonima provincia, è una città con molte attrazioni. Nella seconda città più popolosa della Spagna, con un eccezionale patrimonio architettonico, i visitatori troveranno sempre qualcosa da fare o da vedere.

Dall'antichità ai giorni nostri

La leggenda attribuisce la fondazione della città, allora chiamata Barcino, a Hamilcar Barca, padre del famoso generale cartaginese Annibale.
Il tracciato stradale e i resti delle antiche mura sono ancora oggi visibili e una parte della città romana è oggi esposta nel Museo di Storia della Città.
Nel corso del XX secolo, Barcellona è stata teatro di alcuni eventi internazionali come i Giochi Olimpici estivi del 1992.
Oggi questa città cosmopolita è molto attraente per il turismo internazionale.

Siti da non perdere

La Rambla, un viale vivace con una concentrazione di bancarelle di fiori e artisti di strada, è uno dei luoghi emblematici della città.
Il centro storico di Barcellona con la sua atmosfera bohémien, dove si può ammirare la Cattedrale di Santa Eulalia di Barcellona, merita naturalmente una visita, soprattutto perché è uno dei quartieri medievali meglio conservati al mondo.
Altrettanto imperdibile, il quartiere dell'Eixample ospita i capolavori del famoso architetto Antoni Gaudí e degli architetti del Modernismo, come la Sagrada Família (ancora in costruzione dopo oltre un secolo dall'inizio dei lavori) o La Pedrera.
La Casa Batllo, opera mitica di Gaudì, presenta, tra l'altro, un'eccezionale facciata modernista, che rappresenta le onde del mare dopo la bonaccia. Si trova nel Passeig de Gràcia, così come la Casa Ametller di Josep Puig i Cadafalch e la Casa Lleó Morera di Lluís Domènech i Montaner.

I parchi

Il Parc de Collserola è un parco periurbano di oltre 8.000 ettari creato nel 1987 per proteggere le aree naturali dalla periurbanizzazione. Domina la parte posteriore della città e ospita molte specie. C'è una torre per le telecomunicazioni, la "Torre Colserola", costruita per i Giochi Olimpici, che con i suoi 288 metri è l'edificio più alto della Spagna.
Il Parco della Ciutadella è stato lo scenario dell'Esposizione Universale del 1888. Qui sono ancora visibili l'Arco di Trionfo, attraverso il quale si entrava nell'Esposizione, e l'attuale Museo di Zoologia.
Il Parc Güell, situato sulle alture di Barcellona, fu commissionato dal conte Güell a Gaudí e unisce natura e architettura.
Il Palais Güell, la Casa Milà (soprannominata la Perdrera) e il Parc Güell fanno parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

I musei

La città di Barcellona possiede diversi musei di spicco, tra cui quello dedicato a Joan Miró, che presenta una Collezione Unica donata dallo stesso pittore.
Il Museo Nazionale d'Arte della Catalogna è senza dubbio uno dei più belli e grandi del mondo. Ospitato nel Palazzo Nazionale ai piedi del Montjuïc, presenta una importante collezione di arte medievale di epoca romana e gotica.

Trasporto

Barcellona dispone di una rete di Metro e di un autobus turistico. Il Barcelona Bus Turístic offre ai turisti che non vogliono perdersi nulla di scoprire, molto comodamente, i siti più interessanti della città.
Tuttavia, il modo migliore per spostarsi è ancora... camminare, che permette di scoprire l'impressionante architettura della città, mentre si cammina.

Informarsi in loco

Barcellona ha 5 uffici turistici principali, i cui indirizzi sono riportati di seguito:
- il principale centro informazioni della città si trova al numero 17 di Plaça Catalunya
- l'Ufficio del Turismo del Comune si trova in Plaça Sant Jaume 2
- l'Ufficio turistico della Colonna di Colombo si trova a Pla. Portal de la Pau (accanto al monumento dedicato a Colombo)
- l'Oficina d'informació cultural, Las Ramblas , 99, vi informerà solo sulle attività culturali della città
- l'Ufficio del Turismo dell'Aeroporto, ai Terminal A e B, può consigliarvi sui trasporti pubblici dall'aeroporto al centro città o ad altre città vicine a Barcellona.

Autore: Audrey
Ulteriori informazioni: http://www.barcelonaturisme.com/
In francese: Barcelone
In inglese: Barcelona
In spagnolo: Barcelona
Auf Deutsch: Barcelona
Auto, treno o aereo: come evitare il mal di schiena quando si viaggia?
← Precedente Auto, treno o aereo: come evitare il mal di schiena quando si viaggia?